sabato 27 ottobre 2012

Blogger compra 1 milione di contatti FB a 5 dollari

Se al Nasdaq l'impero sociale di Mark Zuckerberg recupera credibilità grazie al boom di iscritti, altrettanto non si può dire per quanto concerne la privacy: la notizia-scandalo di queste ore è che un blogger bulgaro (tale Bogomil Shopov su talkweb.eu/openweb/1819) è riuscito a comprare oltre 1 milione di contatti Facebook per una cifra irrisoria, solo 5 dollari, rispondendo ad un annuncio sul web che recitava:

"Le informazioni contenute in questa lista sono state recuperate dalle nostre applicazioni FB e comprendono solo utenti realmente attivi, principalmente provenienti da Stati Uniti, Canada, Regno Unito ed Europa. Ci sono utenti da altri paesi anche se sono principalmente di lingua inglese, così come le apps che noi distribuiamo sono tutte scritte in inglese. L'elenco dei contatti è controllato e validato una volta al mese così non c'è la possibilità che vi siano duplicati o dati non validi. L'elenco è fornito in formato .zip contenente un file Excel suddiviso in 12 fogli/sheet, ognuno contenente circa 100.000 indirizzi email con i corrispondenti nomi, cognomi ed indirizzo del profilo Facebook".
 

Facebook ha prontamente pubblicato un comunicato online nel quale spiega che sta verificando in che modo siano stati estratti tali dati e se ci siano state o meno violazioni, chiedendo altresì al blogger bulgaro di eliminare i dati e cancellare il post dal suo sito... ma ormai la frittata è fatta!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'