martedì 5 giugno 2012

6 Giugno World IPv6 Launch

Al via domani 6 giugno 2012 a mezzanotte in punto il World IPv6 Launch: il sistema di identificazione degli apparecchi connessi al web passa dal vecchio sistema di indirizzamento a 32 bit diviso in quartine da 8 bit al nuovo sistema IPv6 a 128 bit che permetterà, mantenendo un certo grado di retrocompatibilità con i vecchi IPv4, di connettere miliardi di dispositivi che attualmente non possono essere connessi alla rete. Uno switch che sarà fondamentale per il futuro del web, visto l'esaurimento dei vecchi indirizzi e l'imminente obbligo, per i siti governativi americani, di passare entro il 30 settembre prossimo ad IPv6. Se volete controllare in tempo reale il traffico IPv6 suddiviso tra Nord America, Sud America, Europa, Asia ed Oceania, potete visitare il sito akamai.com/ipv6. Dopo il successo riscontrato esattamente un anno fa dal tes, che ha visto uno switch massivo di tutte le grosse aziende informatiche incluse Google, Facebook, Microsoft ed Apple, ci si aspetta che domani tutto fili liscio ed il passaggio risulti trasparente agli utenti finali. A destra, uno screenshot aggiornato alle 17.00 di oggi relativo al traffico IPv6 per l'Europa.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'