lunedì 21 novembre 2011

Guida Facebook per uomini e donne

Da una settimana sulle pagine del Corriere.it sono apparsi due decaloghi divertenti riguardanti il social network più in voga del momento, Facebook.com. Le dieci regole d'oro, scritte per le donne e controribattute per i soli uomini iscritti, evidenziano un modo di essere sociali del tutto particolare per gli internauti di un sesso rispetto all'altro. Ecco qui i due decaloghi, rispettivamente per Donne:

  1. non mettere continuamente foto di gatti e micetti vari... perchè FB trasforma inspiegabilmente le donne in gattare?!?
  2. non scrivere frasi prese da libri e film noiosi che solo voi avete letto e visto... siate originali!
  3. abolite i ninnoli a Natale, le uova ed i coniglietti a Pasqua, le zucche ad Halloween e soprattutto i paesaggi presi pari pari da Google Images.
  4. non chiedetevi il motivo delle richieste di amicizia di tutto il carcere di Poggioreale quando mettete migliaia di foto in bikini strepitosi che lasciano poco spazio all'immaginazione...
  5. nella chat di FB siate SINTETICHE: i blocchi di 6 frasi per volta e le faccine che esprimono ogni possibile sfumatura dell'animo umano alla lunga possono provocare nausea nel vostro interlocutore
  6. non spammate qualunque genere di link vi passi per la testa, dai video delle canzoni d'amore di Antonacci alle ricette di nonna Pina
  7. non illudetevi che a qualcuno interessi sul serio ciò che diciamo: su Facebook ci si va per impicciarsi degli ex fidanzati o per rifarsi gli occhi con ragazze in bikini come scritto sopra... il resto è solo fuffa!
  8. non denigrare continuamente il proprio ex ragazzo con frasi allusive e tendenziose, per due buoni motivi: lui se ne frega e sta sicuramente tacchinando un'altra meglio di voi
  9. evitate di scrivere "si parteeeeee" quando andate in vacanza
  10. il mondo è fuori!
Questo invece il contro-decalogo per Uomini:
  1. i gatti sono affascinanti, intelligenti e soprattutto indipendenti: uomini, prendete esempio!
  2. non dovete dimostrare a tutti i costi di essere impegnati, originali e irresistibilmente intelligenti: alternate le citazioni di Platone con qualche battuta divertente ogni tanto!
  3. non dovete dimostrare a tutti i costi di avere un gusto eccellente, squisito, raffinato... Ogni tanto va bene anche la puffetta sexy!
  4. non pubblicate vostre foto di 20 e più anni fa, con molti più muscoli e capelli... la verità prima o poi viene a galla!
  5. in chat siate COMUNICATIVI: Facebook è un SOCIAL network, non un telegrafo senza fili!
  6. riducete il numero di post e foto volgari che secondo voi fanno ridere
  7. se effettuate il login a FB solo per vedere belle ragazze in bikini siete messi proprio male: meglio iscriversi in palestra!
  8. se l'ex-fidanzato si dissolve come neve al sole, l'unico modo per insultarlo resta il caro vecchio FB!
  9. Facebook, è nato per condividere, soprattutto i momenti positivi: chi non è disposto a farlo, ha sbagliato network
  10. senza donne il mondo (sia reale che virtuale) sarebbe di una noia immensa: meditate, uomini, meditate!

In redazione, dopo la lettura delle 10 regole e del relativo contro-decalogo, si è scatenata una battaglia a suon di "questo lo fai anche tu"... Ineccepibili i primi dieci motivi, anche se alcune esagerano davvero, mentre è evidente come i maschietti sul network pensino ad una cosa sola ;)

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'