venerdì 7 ottobre 2011

Hitler contro iPhone 4S, il video

Se qualcuno di voi si fosse perso il video demenziale di Vasco contro Nonciclopedia, ecco qui un'altra chicca trovata su YouTube: Hitler deluso dalla presentazione dell'iPhone 4S si imbufalisce col suo staff invitando dapprima coloro che hanno un Android, un Nokia, Windows o BlackBerry ad uscire dalla stanza, per poi sfogarsi coi (pochi) rimanenti del nuovo modello della casa di Cupertino. Apple ha presentato solo la versione 4S e non l'attesissimo iPhone 5, peraltro senza Steve Jobs, venuto meno nella giornata di ieri. Ora, parola di Adolf, si ritrova tra le mani solo il vecchio Nokia 3310 che non manda email, non va su Facebook nè visualizza Google Maps: insomma, un pezzo di ferraglia in confronto al suo iPhone4, venduto nell'attesa di comprare il nuovo modello. Ecco qui il video per tutti gli utenti del social network che se lo fossero lasciato scappare...

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Steve Jobs, virus su Facebook

I pirati informatici non guardano in faccia nessuno: è da poche ore online su Facebook un malware che sfrutta la notizia della scomparsa di Steve Jobs ed, a quanto sembra, l'idea ha funzionato alla grande. I cyber-criminali hanno infatti aperto una pagina intitolata al fondatore della Apple Computer che sembra regalare perfino un iPad a chi ne faccia il consueto Like ma, in realtà, nasconde un malware in grado di mettere k.o. il computer degli incauti naviganti. Secondo gli ultimi dati pubblicati, circa 80.000 infezioni si sono registrate in meno di un giorno di attività della pagina sul social network di Zio Zuck, fin troppo fragile per le sue policy in fatto di sicurezza degli utenti che ne effettuano la login. Ovviamente il consiglio è quello di evitare di fare click sulle pagine che promettono premi, iPhone, iPad, cellulari e quant'altro perchè potrebbero nascondere codici malevoli.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'