giovedì 4 agosto 2011

Stato di Facebook, bimbo in arrivo...

Vista la moda dilagante di annunciare proprio su Facebook la nascita di un bebè, gli sviluppatori del social network del momento hanno ben pensato di aggiungere una feature interessante tra gli stati del profilo personale: quella che indica un bimbo in arrivo. Eh si, su molti profili statunitensi, e pian piano anche sulle altre localizzazioni di FB, è già possibile indicare che si è in attesa di un figlio ed, opzionalmente, indicare il nome del nascituro. Chissà se la stessa Alessia Marcuzzi, che in questi giorni abbiamo ammirato con tanto di pancione ed autoscatto pieno di cuoricini, aggiornerà il proprio profilo ufficiale Facebook non appena la feature sarà disponibile anche su FB Italia...

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Randi Zuckerberg lascia Facebook

A meno di una settimana dall'annuncio di Randi Zuckerberg della lotta all'anonimato sul network Facebook, la sorella di Mark lascia tutti spiazzati ed annuncia le sue dimissioni da direttore del marketing. L'idea che le balza per la testa da tempo, afferma, è dare vita ad una azienda tutta sua (la RTOZ) lanciando il suo stile, innovativo, e lavorare con le altre aziende nel settore multimediale per sviluppare in modo più sociale la loro programmazione. E pensare che aveva "rischiato" di prendere un Emmy (una specie di fratello minore degli Oscar) per il successo di Facebook Live One, al quale partecipò qualche tempo fa perfino Barack Obama. Dal quartier generale di Palo Alto nessun comunicato speciale per Randi, solo una stringata conferma della partenza della sorella di Mark Zuckerberg il quale ben si è guardato dal rilasciare dichiarazioni a caldo anche se lei ha contribuito in modo pesante allo sviluppo di Facebook fin quasi dagli inizi.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'