venerdì 22 luglio 2011

Jaked sponsor azzurri... anche su Facebook

In occasione dei Mondiali di Nuoto di Shanghai (Cina) che si terranno fino al 31 luglio prossimo, Jaked, già sponsor tecnico delle Federazione Italiana Nuoto e fornitore ufficiale della nazionale azzurra, non solo è andato online con un nuoto store visibile all'indirizzo jakedstore.it, ma ha anche creato una pagina Facebook tutta nuova in cui è possibile seguire gli azzurri a Shangai. Per visitarla e/o diventarne fan, basterà effettuare il consueto login a Facebook quindi inserire nella barra di ricerca del network la parola "Jaked" oppure digitare direttamente l'indirizzo facebook.com/jakedstore. Per dire la vostra e rispondere ai sondaggi, ma anche per avere sott'occhio su Facebook i risultati in diretta, il programma di tutte le gare e le foto dei vincitori: fateci un salto e magari lasciateci un feedback, grazie.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Papa no beach, video YouTube e Facebook

La Sora Cesira colpisce ancora: l'argomento del giorno è la scelta della camera sull'arresto del parlamentare del PDL Alfonso Papa. Nasca "Papa no beach", rivisitazione musicale del celebre "Papa don't preach" di Madonna, brano uscito nel 1986 e campione di vendite in tutto il mondo. Il video demenzial-virale, che ha già fatto il giro dei network sociali YouTube e Facebook in Italia, è riproposto qui in basso e contiene alcune strofe da morire dal ridere: che ne dite?

Papa I know you are not very content
because your colleagues in Parliament
in cell with the delinquents
nun ce vanno mica

The secret vote went a little wrong
your maggioranz wasn't very strong
but to scampate you were secure abbastanz

Premier was so optimst
and you for maldives in waiting list
and versed a big caparr to the tour operators

si?

Papa, no beach
what a big impitch
Papa, what beach
sleep on paglierich
vadamory ammazzate oh the people of Lega
uh we are gonna kill the Lega

Ecco qui sotto, per chi se la fosse persa sia sul network di Zio Zuck che tra i video più clickati di YouTube, l'ultima fatica di Sora Cesira "Papa No Beach".

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'