venerdì 8 luglio 2011

Facebook contro marionetta Vivident: ha rotto il c...

"Figliolo, c'è una cosa che devo dirti: non sono tuo padre, sono tua madre! Pronta la risposta del giovane: io non sono tuo figlio, sono una marionetta... ia... ia... oh!". Non c'è che dire, la pubblicità che in questi giorni imperversa nei televisori degli italiani è diventata un vero e proprio tormentone, tant'è che sono stati aperti diversi gruppi su Facebook contro la Vivident Blast che non risparmiano commenti "vagamente negativi", per usare un eufemismo. Il gruppo che va per la maggiore si chiama "Sta marionetta ci ha rotto il c4zz0" ed è reperibile dopo il consueto login a FB all'indirizzo facebook.com/pages/Sta-marionetta-ci-ha-rotto-il-cazzo/111413075618584. Al momento conta 2893 utenti, ma si prevedono picchi nel caso la Rai non provveda a censurare la marionetta come ha fatto Mediaset, tagliando del tutto la canzoncina della vecchia fattoria e riducendo l'effetto tormentone dello spot in modo considerevole. Se ve lo foste perso, ecco qui il video della pubblicità Vivident Blast preso dal network YouTube...

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'