venerdì 1 aprile 2011

Cynthia Chanta, nuova bellezza su Facebook

Ogni tanto arrivano in redazione qui su Facebook alcune segnalazioni delle pagine ritenute più interessanti dai nostri lettori: ultima, la pagina ufficiale di Cynthia Chanta, modella nonchè nuova testimonial della squadra argentina del Boca, qui da noi pressocchè sconosciuta. A giudicare dalle foto su FB e dalle altre raccolte nella rete googleggiando sul motore di ricerca, si tratta senza ombra di dubbio di una scelta eccellente che non fà affatto rimpiangere l'altrettanto splendida Larissa Riquelme, icona tutta curve dei mondiali in Sud Africa. Ecco qui a destra una foto di Cynthia Chanta in abito da sposa tratta dalla pagina ufficiale su Facebook raggiungibile (e Like-abile a volontà, previo il consueto login a FB) digitando nella barra degli indirizzi del proprio browser preferito: facebook.com/pages/Cynthia-Chanta-Pagina-Oficial/185574508137644. Scommettiamo che in una settimana raggiungerà i 1000 fan? Ringraziamo Andrea di Napoli per la segnalazione ;)

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook login, obbligatorio invio documenti di identità

Novità clamorosa sul social network in blu: dalla prossima settimana, stando a quanto si legge nel forum ufficiale di Facebook e come preannunciato dalle email inviate a tutti gli utenti in questi giorni, saranno CHIUSI tutti gli account (con relativa impossibilità ad effettuare il login a FB) per gli utenti che non invieranno via fax o email certificata agli uffici di Palo Alto fotocopia o scannerizzazione di un documento di identità valido. Per l'Italia valgono ovviamente sia la carta di identità che la patente, oltre a documenti equiparati che riportino nome, cognome, data di nascita ed una fotografia dell'utente titolare dell'account sul network in blu. Le modalità di invio sono indicate nella stessa email e variano da zona a zona. Nel caso di mancato inoltro dei documenti richiesti, la login a Facebook sarà inizialmente concessa per un periodo di tempo limitato a 15 minuti, trascorsi i quali l'utente verrà disconnesso in modo automatico. Una mossa per ripulire il sito blu dalle migliaia di profili falsi che sembrano proliferare nonostante esista una equipe apposita atta a scovare sia i fake che i minori di 13 anni e cancellarli da Facebook ma che non mancherà di sollevare un polverone di polemiche. Ecco la procedura per inviare i documenti di identità per effettuare il login ;)

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'