martedì 15 marzo 2011

Facebook, tag con @ nei commenti

Introdotta quasi a sorpresa, la @ chiocciola appare nei commenti su Facebook e funziona bene: dopo averla provata, è possibile infatti citare qualcuno nei commenti sul social network clickando il tasto "@" e magari l'iniziale del nome per farsi suggerire nome e cognome degli utenti (oppure il titolo delle pagine). La modifica però non sembra funzionare ovunque, e diversi utenti di FB ci hanno segnalato come accedendo a varie ore della giornata il "reply" con la @ chiocciola, ossia il tag, preso pari pari in prestito da Twitter, a volte non funzioni proprio. Facebook si è sbrigato ad applicare la patch su tutti i server che gestiscono gli accessi al network, quindi bisogna solo pazientare affinchè il problema temporaneo di mancanza di tag venga sistemato. Da notare che, a seguito di una citazione in un commento, arriverà alla persona taggata una notifica specifica.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Google cancella profili privati 31 luglio 2011

Google Profiles, la funzionalità che utilizziamo per qualunque accesso ad uno dei servizi collegati col gigante di Mountain View, inclusi GMail, Blogger/BlogSpot e YouTube, provvederà a cancellare i profili privati dopo il 31 luglio 2011. La nota, pubblicata dalla stessa BigG (ecco il link), preannuncia una probabile modifica a tutto il pacchetto Profiles per renderlo più sociale ed in diretta concorrenza con lo stesso Facebook. La recente debacle di Buzz con relative feroci polemiche riguardanti la privacy degli utenti ha insegnato qualcosa, e per evitare il ripetersi di situazioni analoghe meglio mettere subito le cose in chiaro: come si legge nella nota ufficiale

Lo scopo dei Profili Google è consentirti di gestire la tua identità online. Ormai, quasi tutti i Profili Google sono pubblici. Siamo convinti che il miglior uso possibile dei Profili Google consista proprio nell'aiutare le persone a mettersi in contatto fra di loro e a ritrovarsi online. Dato che i profili privati non possono essere utilizzati in questo modo, abbiamo deciso che tutti i profili devono essere pubblici.

Non dimenticare: l'unico dato che sarà obbligatoriamente visualizzato nel tuo profilo è il tuo nome. Tutte le altre informazioni che non vuoi condividere potranno essere da te modificate o rimosse.

Se hai un profilo privato e non desideri renderlo pubblico, puoi eliminarlo o lasciare semplicemente le cose come stanno. Tutti i profili privati saranno eliminati dopo il 31 luglio 2011.

La notizia dà un forte scossone ai paladini della privacy ad ogni costo, e di certo non piacerà a tutti gli utenti che hanno scelto Google, e non Facebook, proprio per questioni di sicurezza e riservatezza dei dati. L'ennesimo passo da gambero per BigG contro la navigazione anonima o la naturale evoluzione della vita virtuale degli utenti sul web? Mahhh...

PS: per poter vedere ed eventualmente modificare i nostri dati personali relativi a Google, basta digitare nella barra del browser l'indirizzo https://www.google.com/dashboard/ che presenta, raggruppate, tutti i dati relativi all'utente loggato.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Guendalina Tavassi eliminata... come da copione!

Guendalina è fuori: come già sospettato e riportato in numerosi siti web e forum, il televoto ha decretato che a lasciare la casa tra Giordana, Rajae e Guenda fosse proprio la Tavassi. Reduce da una settimana a dir poco amara, scopre che Remo, padre di sua figlia e del quale è ancora innamorata, aspetta un bambino da una nuova compagna e che si appresta a sposarla. Lo shock è enorme per la ragazza, e gli autori pensano bene di invitare lo stesso Remo in trasmissione (a tutto vantaggio dell'audience) che si becca del vigliacco da Guendalina e dello schifoso da Margherita. A proposito di Marghe, anche Nando entra nella casa a fare visita alla mora ma, dopo i primi abbracci, le viene riproposto un video da Le Iene. Il risultato? "Fai schifo, vattene, sei uno str0nz0!" e viene in malomodo cacciato via dalla casa. Un grosso applauso per Margherita anche su Facebook, tutte le donne d'Italia sono con lei. Ma per Guenda c'è qualcosa che non va: la conferma dallo stesso fratello di Guendalina Tavassi, Edoardo, che ha rilasciato delle dichiarazioni a dir poco clamorose. Il Grande Fratello 11 è totalmente pilotato con un meccanismo perverso nel quale già si conosce il nome del vincitore del GF11. La nomination della sorella è stata ampliamente prevista, così come la sua eliminazione, gia nella settimana scorsa, ed entrambe si sono verificate. La produzione Endemol nonchè Mediaset, a detta di molti su Facebook e leggendo tra i numerosi commenti lasciati anche in occasione dell'eliminazione di Angelica e messaggi di stato nelle bacheche, non ci sta facendo una bella figura... O forse è solo una eliminazione data dall'alleanza dei vari gruppi sul network in blu (Ferdinando, Rosa e gli altri) contro la "falsa" della casa.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'