mercoledì 5 gennaio 2011

Filastrocca per l'Epifania

A tutte le befane (e pure ai befani) iscritti al social network in blu, a quelli che ci inondano di email spazzatura, a chi ci inoltra i file PowerPoint con le ragazzone americane pushuppate, a chi invece allega quasi 5 MegaByte (!!!) di sonoro in formato Mp3 mandandoci la casella email in over-quota, insomma, a tutti voi sempre più numerosi e sempre più fuori di zucca, lettori di Facebook Italia, la redazione augura una felice Epifania 2011... Tanti auguri!
Visto che siamo in tema, eccovi una filastrocca per tutti quelli che sono genitori, zii o nonni ed hanno dei bimbi per casa:

Zitti zitti bimbi buoni
presto, presto giù a dormire
la Befana è per venire
col suo sacco pien di doni.

La Befana è una vecchina
che discende dalla Luna
sulla scopa di saggina
non appena il cielo imbruna.

E si accosta pian pianino
alle calze e alle scarpette
messe in fila sul camino
e, ridendo, mette e mette...

Fuori soffia tramontana
e vien giù la neve bianca
ma pei bimbi la Befana
non ha freddo e non si stanca.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'