mercoledì 15 settembre 2010

Internet Explorer 9, download e ultimi test

Microsoft sembra aver imboccato proprio la strada giusta: le critiche piovute su Windows SVista e le bocciature ancora più pesanti dei pachidermici Internet Explorer 7 e 8 sembrano un lontano ricordo. Con Windows 7even, è stato ripulito parecchio il sistema operativo che finalmente gira in modo decoroso anche sui notebook non all'ultimo grido, mentre oggi si appresta a lanciare la nuova versione del suo browser, Internet Explorer 9, che si pone come obiettivo quello di diventare il punto di riferimento nella navigazione sul World Wide Web. Cosa bolle in pentola? Facile a dirsi: una velocità sconosciuta rispetto ai competitors Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera e Apple Safari, anche grazie all'implementazione dell'accelerazione hardware Direct2D e DirectWrite, al motore JavaScript Chakra integrato che macina script come mai, nonchè una pulizia di interfaccia degna di lode. Niente più caos in alto, menu e bottoni dalle icone strane, ora tutto è ridotto all'osso per una navigazione rapida che lasci il maggior spazio possibile alle pagine visitate dall'utente il quale può, funzionalità davvero apprezzabile, spostare un sito o blog sulla barra delle applicazioni proprio come se fosse una applicazione. I complimenti a zio Bill ed a mamma Microsoft per l'ultimo nato non provengono solo dalla comunità del web, finalmente entusiasta per il supporto Html5 e per quell'Acid Test finalmente completato con successo, ma anche e soprattutto da Mountain View che si congratula per l'utilizzo totale delle funzionalità di accelerazione che presto vedremo totalmente implementate anche su Google Chrome.
Il link per il download di Microsoft Internet Explorer 9 beta è windows.microsoft.com/it-IT/internet-explorer/download/ie-9/worldwide

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Cancellare i tatuaggi, la moda del momento

Pentiti dei tatuaggi, unitevi! Su facebook.it il gruppo "Basta con i tatuaggi" sembra raccogliere larghi consensi tra chi, tardivamente pentitosi per un tattoo di troppo, è alla ricerca di metodi per cancellare dalla pelle disegni, tribali, scritte e ricordi dei vecchi amori. Il gruppo, accessibile dopo il consueto login a Facebook all'indirizzo facebook.com/group.php?gid=24903727967, conta al momento solo 140 iscritti ma viste le recenti polemiche per Miss Italia 2010, la più tatuata che si sia mai vista, è destinato a raccogliere adesioni nella comunità blu di Zuckerberg e soci. Dagli Usa le star di Hollywood lanciano messaggi ai teenager: anche gli amori che sembrano per sempre finiscono improvvisamente, ecco allora un Johnny Depp che si ritrova un Winona Forever di troppo, una Paris Hilton con le iniziali di Nick Carter per un fidanzamento durato appena 3 mesi, per non parlare delle star nostrane (Corona, la Moric, Asia Argento, Costantino, la Casalegno solo per citarne alcuni). Insomma, pensateci bene prima di lasciare segni indelebili sulla vostra pelle, il laser non riesce a fare miracoli. E voi di che opinione siete? Favorevoli o contrari ai tatuaggi? Lasciate una preferenza nel sondaggione ;)

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'