venerdì 25 giugno 2010

Uomo cavallo su Google Maps Street View

Un misterioso HorseBoy, ossia un uomo-cavallo, fotografato dalla macchina di Google su Street View: a riportarlo nientemeno che la BBC che riporta anche l'indirizzo di Google Maps sul quale visualizzare lo strano essere vestito con maglia viola, pantaloni e scarpe nere ed una grande testa di cavallo! Uno scherzo di qualche burlone per strada o di qualche ingegnere di Mountain View? Fatto sta che alla BBC sono arrivate diverse segnalazioni giurando di aver visto l'uomo cavallo davvero in varie città d'Europa... Se volete farvi due risare, ecco il link a Street View: maps.google.co.uk/maps?f=q&source=s_q&hl=en&geocode=&q=Hardgate,+Aberdeen&sll=53.800651,-4.064941&sspn=19.543246,56.99707&ie=UTF8&hq=&hnear=Hardgate,+Aberdeen+AB11,+United+Kingdom&ll=57.129322,-2.115169&spn=0,0.055661&z=15&layer=c&cbll=57.129415,-2.115094&panoid=QggzteTMpstCiTEM6t2QzA&cbp=12,153.09,,0,14.02

---

Aggiornamento del 28 giugno 2010:
Google ha ben pensato di rimuovere la foto dell'uomo cavallo, attualmente mostra un nero. Basta spostarsi di pochi metri però per poterlo continuare ad ammirare (maps.google.co.uk/maps?f=q&source=s_q&hl=en&geocode=&q=Hardgate,+Aberdeen&sll=53.800651,-4.064941&sspn=19.543246,56.99707&ie=UTF8&hq=&hnear=Hardgate,+Aberdeen+AB11,+United+Kingdom&layer=c&cbll=57.129504,-2.115014&panoid=PNomwym2mhV9V-3Ip-kr-A&cbp=12,190.24,,2,4.35&ll=57.129418,-2.115099&spn=0.000627,0.002411&z=19)

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook blocca Twitter

Guerra interna tra Facebook e Twitter: il social network in blu sta infatti mettendo il bastone tra le ruote alla crescita e alla diffusione di Twitter, che aveva sviluppato una applicazione in grado di replicare anche su FB la logica tipica del "cinguettìo" con tanto di followers. Ma qualcosa non funziona come dovrebbe e la sincronizzazione dei contatti è andata ben presto a farsi benedire. Inizialmente Twitter aveva addossato la colpa ad un mirato e consapevole blocco da parte della piattaforma di Zuckerberg, ma a quanto pare basterà qualche accordo sottobanco (leggasi migliaia di dollari) per ristabilire tutte le funzionalità. Non è un mistero la concorrenza spietata tra i due, tant'è che lo stesso Facebook tentò 2 anni fa di comprare Twitter: il tentativo, fallito, sfociò in una specie di guerra aperta per accaparrarsi quanti più utenti possibili. Al momento l'idea di Mark Zuckerberg, come ribadito in queste ultime ore, è di puntare dritto al miliardo di utenti in tutto il mondo con il boom nel mercato asiatico, mentre il network del cinguettio sembra andare bene solo nei paesi anglofoni. Vedremo nei prossimi anni quale delle due aziende la spunterà, al momento non c'è storia!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'