mercoledì 12 maggio 2010

Stefano Gugliotta su Facebook

In carcere da 5 giorni senza sapere il perchè: a parlare dal carcere romano di Regina Coeli è Stefano Gugliotta, un ragazzo 25enne incensurato che lo scorso 5 maggio (serata della finale Roma-Inter di Coppa Italia) è stato picchiato ed arrestato dalle forze dell'ordine nei pressi dello Stadio Olimpico. Il video del pestaggio ha fatto il giro di web e televisioni, costringendo di fatto la Procura di Roma ad identificare ed interrogare gli agenti di polizia che compaiono nelle immagini. Il questore Giuseppe Caruso assicura che verranno accertate le responsabilità dell'accaduto, accertamenti che vengono svolti nell'ambito del fascicolo processuale avviato per gli incidenti avvenuti al termine della finale di Coppa Italia. Il fermo di Gugliotta è al momento dovuto a resistenza a pubblico ufficiale. Intanto lo sdegno per quanto accaduto serpeggia su Facebook, e la pagina "Stefano Gugliotta libero subito" sta facendo il pieno di consensi. Se volete protestare anche voi, effettuate il login al social network quindi digitate nella barra degli indirizzi del browser facebook.com/pages/Stefano-Gugliotta-LIBERO-SUBITO/101806726531818: al momento siamo a quota 2302 iscrizioni.
Ecco il video preso da YouTube dell'aggressione di Stefano Gugliotta andato in onda su Rai3:

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'