lunedì 12 aprile 2010

Elisa Claps, Facebook chiede di sconsacrare la SS. Trinità

Su Facebook è stato creato dai cittadini di Potenza un gruppo per raccogliere firme per sconsacrare la Chiesa della SS. Trinità, inadatta, secondo quanto si legge nella bacheca di suddetto gruppo, a continuare a svolgere la funzione di luogo di culto. Il 17 marzo scorso infatti, venne rinvenuto il corpo esanime della giovane Elisa Claps nel sottotetto della chiesa. Indipendentemente dalle responsabilità, ancora tutte da accertare, di chi ha saputo ed ha taciuto, la richiesta è di diventare fan all'indirizzo facebook.com/pages/Sconsacrare-la-chiesa-della-Trinita-un-atto-dovuto-per-Elisa-Claps/117179698296764. Al momento 947 utenti chiedono all'autorità ecclesiastica la sconsacrazione e la successiva creazione di una struttura polifunzionale intitolata ad Elisa Claps per la prevenzione dei maltrattamenti ed abusi sulle donne e sui minori.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'