giovedì 8 aprile 2010

Il social network Bebo ha i giorni contati

Quanti di voi hanno mai sentito parlare del social network Bebo? Davvero pochini, almeno così dicono le statistiche di accesso al network. Pagato fior di milioni di dollari (circa 850) solo nel 2008 da AOL/TimeWarner, è stato man mano abbandonato dagli utenti che sono migrati sui più trafficati Facebook e Twitter. Ora la società americana non sa più cosa farsene, ed all'orizzonte si prospetta una vendita (ma chi mai acquisterebbe un social network già fallito) o la chiusura definitiva. A rischiare il posto circa 40 dipendenti, che si troveranno senza i fondi necessari al rinnovo di Bebo nonchè al suo mantenimento... La concorrenza nel web 2.0 è davvero spietata, ne sà qualcosa MySpace.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'