mercoledì 17 febbraio 2010

Bug su Google Buzz, utenti a rischio

Google Buzz mostra altre crepe sulla sicurezza: una svista di programmazione scoperta dall'hacker TrainReq metterebbe a rischio migliaia di account di utenti a causa dei soliti criminali informatici. SecTheory, una azienda specializzata nella sicurezza online, classifica il bug a livello medio, e dichiara che ogni volta che gli hacker entrano nello spazio virtuale di un utente, possono appropriarsi di tutto ciò che è pubblicato per compiere attività illecite sul web. E questo è quanto potrebbe accadere a migliaia di ignari utenti. Per sfruttare il baco basterebbe inserire codice malevolo nelle pagine web di Google Buzz, e, grazie a tecniche di phishing, rubare l'identità virtuale dei malcapitati. Google ha dichiarato ieri che una patch sarà rilasciata entro poche ore e risolverà il problema in modo definitivo.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Quelli che ucciderebbero Mauro Marin

Il concorrente più amato ed odiato di questa edizione del Grande Fratello 10 è senza ombra di dubbio Mauro Marin: su Facebook, accanto ai gruppi a suo sostegno, è nato da poche ore il discutibile gruppo di "Quelli che vorrebbero uccidere Mauro Marin del Grande Fratello". 28 iscritti al gruppo che vorrebbero fargliela pagare in qualche modo, alcuni che minacciano una denuncia all'amministratore del gruppo. Al momento la pagina non è raggiungibile, speriamo a causa di una pronta censura da parte del social network...

---

Aggiornamento del 19 febbraio 2009:

Da ieri sera il gruppo incriminato contro Mauro Marin del GF 10 non risulta più raggiungibile in quanto cancellato.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'