lunedì 11 gennaio 2010

La privacy su internet? Roba vecchia!

Mark Zuckerberg ne è convinto: la privacy sul web sta diventando roba obsoleta, internet si sta muovendo verso una condivisione totale delle informazioni personali di ogni utente. E se potesse, aggiunge il CEO di Facebook, toglierebbe del tutto dalla sua creatura le impostazioni sulla privacy per rendere visibile a tutti ogni dettaglio, foto comprese. E' quanto emerge da una recente intervista su TechCrunch. Ma allora perchè solo poche settimane fa, in occasione del cambiamento delle impostazioni della privacy, ha rimosso le proprie foto personali che involontariamente erano state rese pubbliche al mondo??? Misteri di Facebook e del suo 25enne creatore...

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Primo sciopero degli immigrati, il gruppo su Facebook Italia

12.000 iscritti al gruppo su Facebook "Primo Marzo 2010 - Sciopero degli stranieri", l'alter ego italiano del gruppo francese "La journee san immigres: 24h sans nous" della giornata senza immigrati. Le migliaia di messaggi in bacheca sono aumentate a dismisura dopo gli incidenti dei giorni scorsi a Rosarno: secondo gli organizzatori, che invitano autoctoni ed immigrati ad unirsi nella stessa battaglia di civiltà contro il clima di razzismo che caratterizza l'Italia del presente. Duro il commento del Ministro Calderoli, che parla di espulsioni senza mezzi termini: "Se l'iniziativa dello sciopero partisse dagli extracomunitari irregolari, si tratterebbe soltanto di espellerli".

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'