domenica 27 dicembre 2009

Aggressione al Papa, i gruppi su Facebook

Decine di gruppi di fan su Facebook inneggianti a Susanna Maiolo, la ragazza con problemi psichici che, durante la messa del 24 Dicembre, ha tentato di aggredire Papa Ratzinger: così il social network in blu diventa terreno fertile per nuovi fiumi di polemiche dopo il successo dei gruppi pro e contro l'aggressione al premier Silvio Berlusconi. Molto dure le dichiarazioni del ministro Gianfranco Rotondi: la presenza di fan per Susanna Maiolo conferma la necessità di interventi legislativi che evitino la presenza di gruppi di individui inneggianti alla violenza.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'