domenica 15 novembre 2009

Benedetto XVI, il Papa multimediale

Chi dice che Benedetto XVI sia un Papa ultra-tradizionalista lontano anni luce dalle tecnlogie moderne si sbaglia di grosso: come conferma mons. Claudio Maria Celli, presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali, sua Santità ama le nuove tecnologie ed abitualmente naviga sul web ed utilizza le email: "I fedeli che gli scrivono sono davvero tanti, di certo non riesce a rispondere ai milioni di messaggi che arrivano ma di sicuro offre le sue preghiere per tutti quelli che gli scrivono". La notizia arriva proprio mentre il Vaticano si appresta a far partire corsi su Facebook e Youtube: Internet è un eccellente mezzo di comunicazione ed il Vaticano cerca di essere presente dove i giovani e la gente si raduna.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'