lunedì 27 luglio 2009

Ecco la tastiera con i loghi delle aziende al posto delle lettere

Sembra uno scherzo invece è tutto vero: è in arrivo una tastiera con i loghi dei brand più in voga del Web al posto delle lettere. Ecco la Brand-Keyboard, un dispositivo tanto accattivante quanto ingegnoso. L'idea alla base è sostituire tutte le lettere dell'alfabeto con il logo dell'azienda che inizi con la stessa iniziale. La F è il logo di Facebook Connect, la T diventa Twitter, passando per la E di Ebay, la G di Google o la Y di YouTube.

Non si tratta però di un puro esperimento commerciale, infatti stando al suo ideatore è possibile rendere i tasti interattivi, in modo da reindirizzare l'utente sulla pagina web relativa alla pressione del tasto www e del logo prescelto: ad esempio www+nike ci porterà sul sito nike.com. Niente male come gadget, eh?!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Bill Gates a nudo su Facebook

Vi siete mai chiesti come si presenti realmente la pagina Facebook di Bill Gates?

Le notizie di questi giorni dicono che il numero uno di casa Microsoft abbia smesso di usare Facebook a causa delle troppe richieste di amicizia pervenutegli: circa 10.000 utenti hanno inoltrato richiesta a "zio Bill", come da lui stesso affermato nella conferenza indiana svoltasi a New Delhi. Secondo lui è impossibile distinguere chi fosse realmente intenzionato alla sua amicizia e chi no, così ha deciso di abbandonare tutto: "It was just way too much trouble so I gave it up".

Se diamo uno sguardo a Facebook troviamo migliaia di profili fake Bill Gates, ma ecco qui gli screenshot della pagina vera: dalle foto scopriamo che ama il tennis, il bridge, la lettura ed i film, si interessa di scienza, medicina, filantropia, software (ma và?!?), neuroscienza ed energia. E' fan dei Beatles, Rolling Stones, Pink Floyd, Sting e U2... Anche il re dell'informatica, dopotutto, è umano!

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'