giovedì 2 luglio 2009

Facebook, come vedere il profilo di un non amico: ecco un nuovo trucco

Oggi abbiamo scoperto un nuovo modo per vedere un profilo non amico su Facebook, ma è necessario fare prima una precisazione: il trucco che stiamo per mostrarvi vi consente di accedere al profilo in versione "mini" dell'utente ovvero un profilo senza wall e album... resta il fatto che attraverso esso potrete sapere se la persona è fidanzata, in che scuola andava, dove abita, e tutto ciò che l'utente ha inserito tra le proprie informazioni personali. Non dite che non vi avevamo avvertiti eh!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Daniela Martani lascia Filippo su facebook. Arrivato il messaggio?

Il messaggio lasciato da Daniela Martani, ex hostess della compagnia aerea italiana Alitalia nonchè concorrente della casa del Grande Fratello, non lascia spazio a dubbi: "Pensavo fosse amore invece era un calesse... quanti errori si fanno nella vita. Per fortuna me ne sono accorta in tempo!". L'amore con Filippo Failla, anche lui ex concorrente della trasmissione Endemol GF, sembra essere finito ma le disgrazie non vengono mai da sole: la Martani, dopo l'abbandono della casa per non rischiare di essere licenziata dall'Alitalia, ha perso comunque il proprio lavoro ed è stata eliminata anche dalla trasmissione "La Fattoria", in onda su Mediaset, alla prima giornata...

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook migliora le impostazioni relative alla privacy

La questione della privacy sui social network è un argomento spinoso e spesso fonte di diatribe. Riuscire a conciliare la richiesta di visibilità di chi si iscrive a Facebook con le esigenze di riservatezza dei propri dati può sembrare quasi un “ossimoro”, ma con un uso accorto da parte degli utenti e un sistema efficace fornito dai gestori l’obiettivo non sembra così “utopistico”. Per questa ragione i responsabili di Facebook hanno pensato che forse era il caso di rinnovare e “snellire” l’insieme di opzioni che consentono all’utente di impostare il livello di privacy più adatto.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Da Youtube ai social network, la rete in lutto per la morte di Jackson

Sono milioni su Facebook gli omaggi in ogni lingua dei fan del re del pop Michael Jackson. E il celebre sito per la condivisione audio/video ha allestito nella sua pagina principale un tributo con i video contenenti le sue migliori performance. Sono ormai milioni i fan di Michael Jackson che si sono raccolti sul web per commemorare la scomparsa del proprio mito. Fin dalle prime ore dopo la notizia della morte, i social network di tutto il mondo sono stati sommersi da messaggi per dare l’ultimo saluto a colui che è stato definito il re del Pop. E per giorni interi i media di tutto il mondo hanno trasmesso notizie inerenti la vicenda di Jacko. E mentre su Facebook proliferano i gruppi in ricordo della star, il celebre sito per la condivisione audio/video YouTube, ha allestito nella sua pagina principale un tributo contenente i video con le sue migliori performance canore e le indimenticabili coreografie.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Bing, tutto è bene quel che inizia bene

Come andrà a finire non è dato a sapersi, ma i primi passi di Bing sono stati con tutta evidenza compiuti nella giusta direzione. Il mercato statunitense, l'unico nel quale è possibile misurare realmente l'impatto di Bing sull'utenza, sembra infatti premiare il nuovo motore di ricerca messo a punto da Microsoft, trovando ogni settimana nuove conferme che misurano con i numeri l'apprezzamento espresso dalle query formulate. Il tutto, ed è questa la chiave di volta, ai danni anche di Google.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'