venerdì 26 giugno 2009

Jackson; Google ha temuto attacco hacker, tributo da sito YouTube

La notizia della morte di Michael Jackson ha fatto scattare i sistemi di sicurezza di Google contro un attacco hacker per mezz'ora, tante sono state le connessioni contemporanee per verificare la notizia, alla sezione news del più popolare motore di ricerca sul Web, pochi minuti dopo la notizia del decesso annunciata dal sito Tmz alle 14.44, ora californiana.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook censura Berlusconi e Noemi?

Facebook censura, è proprio vero! Stavolta dal social network più trafficato del web è sparito il video virale di Berlusconi e Noemi, il primo nei panni di Ataru Moroboshi e la "papina" in quelli di Lamù, simpatica e sensuale eroina cartoon degli anni 80. Ma visto che il web, fino a prova contraria, è un luogo libero, postiamo il video censurato da FB e ve lo riproponiamo qui in basso:

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Sony tenta lo scacco a iTunes grazie a Dada

Dada ha venduto il 13% del pacchetto azionario a Sony per trasformare il suo portale musicale Dada.net in una specie di antagonista di iTunes. Così Dada, The Music Movement, potrà arricchire il suo catalogo online con tutti i titoli Sony, e tentare la scalata al mercato digitale italiano.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Michael Jackson manda in tilt Google!

Secondo un report emesso da Press Association, così tante persone hanno digitato contemporaneamente le parole "Michael Jackson" su GOOGLE per cercare conferma della notizia della sua morte che il motore di ricerca ha creduto di essere sotto attacco informatico, e ha bloccato l'accesso al sito. Per 30 minuti nel corso della notte Google è risultato del tutto inaccessibile. Contemporaneamente Twitter ha fatto registrare un vero e proprio boom di messaggi concernenti la morte del popolare cantante americano. Stando ai primi report, il 15% di tutti i nuovi messaggi postati su Twitter dopo la notizia della scomparsa contenevano il doppio termine Michael Jackson.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Maturità, prime indiscrezioni: Cicerone per la versione dal latino

Venerdì 26 giugno seconda prova della maturità: dopo il tema di ieri, stamattina i circa 500 mila studenti stanno cimentandosi nel latino al liceo classico, matematica allo Scientifico, lingua straniera al Linguistico ed elementi di architettura per l'Artistico. Le prime indiscrezioni parlano di Cicerone come autore della versione dal latino, e si indica anche il brano De Officiis. La prova di maturità verte invece su esagoni e tangenti.

Ecco com'era andata giovedì.
Italo Svevo per l'analisi del testo, Innamoramento e amore. E ancora: 2009: anno della creatività e dell'innovazione, origine e sviluppi della cultura giovanile, facebook, internet. E i 150 anni dell'unità di Italia, il significato di libertà e democrazia a vent'anni dalla caduta del muro di Berlino.

Sono state queste, rende noto il ministero dell'Istruzione sul proprio sito, le tracce per la prova scritta di italiano della maturità 2009. In sette pagine - che comprendevano anche una serie di immagini a corredo - sono state condensate le tracce selezionate per quest'anno (a parte le prove in tedesco, ladino e sloveno).

Da un rapido sondaggio fra gli studenti, i tempi più gettonati sono stati Facebook, internet e l'amore. Tempi semplici, facili, a detta di tanti, ma non banali, che anzi hanno consentito di proporre interpretazioni assai soggettive delle tracce.

ECCO I TEMI PROPOSTI

Per l'analisi del testo è stato proposto un passaggio de «La coscienza di Zeno», pubblicato nel 1923. Per quanto riguarda la redazione del saggio breve o articolo di giornale è stato scelto «Innamoramento e amore» (ambito artistico-letterario): per lo svolgimento sono stati proposti come documenti tre opere d'arte, due quadri (Magritte e Chagall) e una scultura (Amore e Psiche di Canova), e ancora alcuni versi (Dante, Gozzano, Leopardi, Cardarelli) oltre a un passaggio del saggio «Innamoramento e amore» di Francesco Alberoni.
Sempre per il saggio nell'ambito socio-economico l'argomento suggerito è stato «2009:anno della creatività e dell'innovazione» e poi «Origine e sviluppi della cultura giovanile» (ambito storico-politico), argomento corredato da una quindicina di foto di oggetti-culto come la Vespa e miti di diverse generazioni da James Dean, ai Nirvana passando per i Beatles. Social network, internet, new media (ambito tecnico-scientifico).

Per il tema di argomento storico la traccia riguarda l'unità d'Italia: «Nel 2011 si celebreranno i 150 anni dell'unità d'Italia. La storia dello Stato nazionale italiano si caratterizza per la successione di tre tipi di regime: liberale monarchico, fascista e democratico repubblicano. Il candidato si soffermi sulle fasi di passaggio dal regime liberale monarchico a quello fascista e dal regime fascista a quello democratico repubblicano. Evidenzi, inoltre, le caratteristiche fondamentali dei tre tipi di regime».

Infine il tema di attualità: «Con legge n.61 del 15 aprile 2005, il 9 novembre è stato dichiarato "Giorno della liberta", quale ricorrenza dell'abbattimento del muro di Berlino, evento simbolo per la liberazione di Paesi oppressi e auspicio di democrazia per le popolazioni tuttora soggette al totalitarismo. A vent'anni dalla caduta del muro di Berlino, il candidato rifletta sul valore simbolico di quell'evento ed esprima la propria opinione sul significato di 'libertà e di 'democrazia».

[fonte: ecodibergamo.it]

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'