mercoledì 10 giugno 2009

Twitter: tutti ne parlano, in pochi lo usano

Nonostante l’hype degli ultimi mesi, Twitter non riesce a sedurre un pubblico mainstream. Secondo uno studio dell’Harvard Business School, il 10% degli iscritti è responsabili del 90% dei contenuti, mentre più della metà aggiorna il proprio account solo una volta ogni 74 giorni. Non c’è scampo per la regola dell‘1% neanche per Twitter. Come è stato notato su gran parte dei servizi web (da Wikipedia a Digg), anche su Twitter pochi utenti sono responsabili della maggior parte dei contenuti. Nello specifico: il 10% degli iscritti sono gli autori del 90% dei tweet. Come dire, a cinguettare sono per lo più sempre gli stessi heavy user, mentre gran parte degli iscritti sembra poco propenso ad utilizzarlo con costanza.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'