giovedì 9 aprile 2009

Gli sciacalli d'Abruzzo

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Lavoro? Parola chiave: social network

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Così reagisce l'Università, motore economico dell'Aquila

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook, superati anche i 200 milioni di utenti

Facebook supera anche la soglia dei 200 milioni di utenti attivi in tutto il mondo. Il network continua a salire a ritmi da fenomeno vero e, sulla soglia del terzo centinaio, introduce la propria prima iniziativa benefica dando il via a Facebook For Good.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook si allea con Microsoft per sconfiggere il virus Koobface

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook diventa strumento attivo per aiutare chi sta peggio

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

In Abruzzo la terra trema ancora

In Abruzzo la terra continua a tremare. Nella notte altre scosse hanno diffuso ulteriore paura tra gli abitanti. Tre quelle più forti, avvertite anche oltre l'Abruzzo, in gran parte nel centro Italia, da Roma a Napoli. Alle 0,55 la prima, di magnitudo 4.3; alle 2,52 quella più forte, di 5.2; alle 5.14 la terza, di magnitudo 4.6. Intanto altri tre corpi sono stati trovati tra le macerie della casa dello studente de L'Aquila. Nella giornata di oggi, giovedì, è attesa la visita del Capo dello stato Giorgio Napolitano. Mentre il Papa ha annunciato che si recherà nelle zone terremotate dopo Pasqua. Ieri era toccato al presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, visitare le popolazioni colpite dal sisma. Venerdì alle 11 sono previsti i funerali di Stato per le vittime. Il bilancio del terremoto si è dunque ulteriormente aggravato: sono ormai 278 i morti, quasi 28.000 gli sfollati, 18 mila dei quali sono ospitati nelle 31 tendopoli allestite.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'