mercoledì 8 aprile 2009

Invia un Sms al 48580 per dare un contributo alle popolazioni colpite dal terremoto

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Lo sciacallo online che approfittava del terremoto

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

I 41 milioni del 6 al sisma: Facebook, 1.300.000 iscritti

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Terremoto in Abruzzo, tre campi per i senzatetto

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Sisma in Abruzzo: nuova scossa, ma non ci sono vittime

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Solidarietà virtuale

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Terremoto in Abruzzo: anche Fano c'è

Dopo gli eventi dei giorni scorsi in tutta Italia stanno nascendo azioni di solidarietà per i cittadini abruzzesi colpiti dal terremoto ed anche Fano non è da meno: ha già 345 iscritti il gruppo fondato su Facebook per costruire una catena di solidarietà in città dal titolo "Fano c'è".

Come si legge sullo spazio dedicato a questo gruppo “anche Fano vuole dare il suo contributo a questa emergenza che ha sconvolto l'italia. Non ci interessano donazioni monetarie ma aiuti concreti: coperte, vestiti, generi alimentari..ospitalità”. Il gruppo "Fano c'è - pro emergenza terremoto in Abruzzo" è nato poche ore il sisma che ha colpito il territorio abruzzese ed ha ricevuto in poche ore numerosissime adesioni.

Il gruppo “Fano c'è” nasce con l'obiettivo di coordinare gli aiuti forniti da tutta cittadinanza per i cittadini abruzzesi, diffondere i contatti ci chiunque sia disposto ad ospitare almeno alcuni degli sfollati e organizzare punti di raccolta degli aiuti richiesti. I numeri lasciati a disposizione per informazioni e aiuti sono quelli degli amministratori del gruppo: Gabriele Monopoli e Manuela Isotti.

[fonte: viverefano.com]

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'