mercoledì 1 aprile 2009

Facebook, Italia

Magari si spegnerà tra qualche anno alla stessa velocità col quale è esploso nei media, ma sicuramente Facebook è un caso che ormai non riguarda solo più il web diventando un vero e proprio fenomeno di costume che coinvolge la vita quotidiana dei suoi milioni di iscritti. Nella foto qui al lato, l'andamento degli utenti unici di Facebook messi a confronto con quelli di Blogger, MySpace e Splinder. In Italia, a fronte di circa 6.500.000 utenti registrati, assistiamo ad un numero di visite che diventa esponenziale col passare del tempo. Paragonando il grafico a quello dei dati offerti da ComScore, si nota come anche negli Stati Uniti Facebook sia in ascesa incredibile, ed ha quasi raggiunto oggi il mostro sacro MySpace!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Bruxelles accusa: i grandi gruppi del web violano la privacy

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Ancient Legion, il primo gioco multiplayer di massa, arriva su iPhone ed iPod touch

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Sale la febbre su Facebook per Italia - Irlanda

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Scribd: YouTube o PirateBay dei libri?

Lo YouTube dei libri: così viene chiamato Scribd, il servizio online nel quale è possibile, previa ricerca di titolo o autore, trovare testi, file ebook e pdf da scaricare e condividere con gli altri. Utilizzatissimo dai navigatori occasionali, restii all'idea di connettersi ai cloni di MegaUpload e Rapidshare, sembra però che Scribd debba fare i conti con la giustizia per sospetta pirateria: a decidere se sia pirateria o agisca nella legalità sarà, tanto per cambiare, un tribunale al quale si sono rivolti Ken Follett, JK Rowling ed altri al fine di ottenere la rimozione dei contenuti proprietari o in alternativa soldi!
Che c'entra Facebook con Scribd? Nulla, a parte il grande numero di utenti che sulla piattaforma di condivisione libri/pdf raggiunge la soglia dei 55 milioni di unità, oltre una vaga parentela: sia Scribd che il social network in blu sia stato fondato da (ex) studenti di Harvard... una specie di "culla" per l'Information Technology! Se volete darci uno sguardo, digitate scribd.com nella barra degli indirizzi del vostro amato browser e fateci sapere se avete trovato l'ebook che fa per voi!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook: cerca nuovo Cfo dopo abbandono Yu

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Ora la pista ciclabile pedala anche su Facebook

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Tim lancia il "Google phone" HTC Dream su YouTube con Y&R e su Facebook con un videogioco

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'