lunedì 16 marzo 2009

I siti più ricchi del mondo

Il sito web più ricco del mondo è Google che ha fatturato 21.800.000.000 di dollari nel solo 2008, ossia poco meno di 700 dollari al secondo! Amazon viene subito dopo con 19.166.000.000, poi Yahoo! a quota 7.200.000.000 (230 dollari al secondo).Facebook solo 24esimo con 300.000.000 di dollari nell'annata 2008, ossia 9.50 dollari al secondo: essere popolari nel web non corrisponde a cospicui guadagni! INLEF

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook sbarca sull'iPhone

Dave Morin, senior manager di Facebook, ha annunciato la disponibilità per iPhone di una app sviluppata per poter effettuare la login dal dispositivo mobile al social network. Facebook Connect è stato sviluppato per permettere di utilizzare tutte le funzionalità oggi presenti su Facebook, con un'attenzione particolare alla categoria dei giochi: tra i primi disponibili figurano Playfish, War Agency, iBowl, Live Poker e Revenge 2. Secondo il responsabile, saranno proprio le attività di intrattenimento a dare nuovo impulso al celebre social network.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

I social network più strani del mondo

In un periodo nel quale Facebook sta esplodendo anche in Italia, richiamando anche persone che usano il PC come attirapolvere e convertendo i Badoo-isti che si sentono più rassicurati sapendo che si possono inviare messaggi "privati" senza scrivere zozzerie in bacheca, nel resto del mondo e soprattutto negli USA sbocciano social network di tutti i tipi. Su MSN Tech c'è un interessante elenco di social network bizzarri, mi limito a citarne 5: uno dedicato agli amanti dei baffi (maschili), uno nel quale tutti gli iscritti sono belli d'aspetto e l'iscrizione viene ammessa dopo aver inviato varie foto che provano l'effettiva bellezza esteriore della persona, un'altro dedicato esclusivamente ai cacciatori di zombie, un altro è il ritrovo di tutti gli affetti da fobie sociali ma la perla è quello dedicato alle ragazze intenzionate a rifarsi il davanzale. Proprio così: le ragazze iscritte si mettono in mostra, spiegano le loro ragioni e gli iscritti decidono o meno se effettuare donazioni per permetterle di realizzare il loro popputo sogno. A voi le considerazioni in merito.

[fonte: bluevolvox.net]

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Ladri di identità sul web: ma adesso hanno vita breve!


Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

David Henrie e Selena Gomez: romantica cenetta insieme a Puerto Rico

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

HEAD lancia “Speed” attraverso le Lezioni del professor Novak Djokovic su Facebook

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

WWW: più rischi o potenzialità?

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'