lunedì 16 febbraio 2009

Protezione dei dati personali in Facebook: premio Usa ad una italiana

Come essere certi che quanto scritto sulla propria pagina di Facebook non venga letto da chiunque? Come evitare che datori di lavoro, selezionatori di curriculum e pettegoli di ogni Paese conoscano convinzioni, intenzioni, stato di salute della persona che scrive? Come formare una cerchia selezionata per scambiare informazioni e chiacchere con un minimo di privacy dentro il social network più affollato del mondo (quasi 180 milioni di utenti)?

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Attenzione a Facebook: nuove condizioni d'utilizzo vessatorie

La licenza di Facebook, presente fino a qualche giorno fa, era chiara e diceva che si concedeva a Facebook il diritto di utilizzare i propri contenuti postati sul sito FINO a quando questi non venivano rimossi. Inoltre, era chiaramente espresso che la proprietà dei propri contenuti restava nostra. Con le nuove condizioni d’utilizzo, tutto quello che postate su FB diventa di SUA proprietà!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Le osservazioni di Facebook sul disegno di legge italiano

Le osservazioni che Facebook ha reso note, nei giorni scorsi, in merito al disegno di legge 773 (pacchetto sicurezza) presentato dal senatore D'Alia, hanno già fatto il giro del mondo. I responsabili del popolarissimo social network si sono dichiarati preoccupati per un'eventuale approvazione, nel nostro Paese, del disegno di legge. In un'intervista rilasciata a Bloomberg, Facebook ha paragonato quanto previsto nel disegno legge alla chisura di un'intera stazione ferroviaria a causa della pubblicazione di graffiti offensivi sulle mura della struttura.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Si ritrova su Facebook, savonese sporge denuncia

Ha messo sulla piattaforma virtuale Facebook le foto del party di compleanno in casa sua con tutti gli amici, compreso il suo ex amante. Ex amante che per questo l’ha denunciata dopo che sua moglie, ignara del fatto che anche lui avesse partecipato a quella festa, l’ha scoperto e non ha gradito (a quanto pare i due tempo prima si erano lasciati proprio per quella relazione e sono da poco tornati insieme con la promessa che lui non avrebbe più frequentato quella donna).

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Campagna atei bus: parte domani attraversando centro Genova

Partirà domani mattina attraversando il cuore della città l'Ateo-Bus: una campagna per la visibilità degli atei che ha scelto lo slogan "La cattiva notizia è che Dio non esiste, quella buona è che non ne hai bisogno". Intanto per la campagna sono stati raccolti 27.013,79 euro ed il gruppo Facebook che sostiene gli ateobus ha 4.500 adesioni.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'