venerdì 13 febbraio 2009

Quanto vale realmente Facebook?

Nel 2007 la Microsoft aveva acquistato l'1,6% della Facebook per 240 milioni di dollari, da un rapido calcolo si era desunto un valore globale della sociatà legata al social networking di 15 miliardi di dollari per un valore di circa 36 dollari ad azione. Associated Press ha però recentemente pubblicato dei dati che mostrano cifre nettamente inferiori.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Luca era gay: polemiche e un gruppo su Facebook contro la canzone che Povia presenterà a Sanremo

In poche ore Povia ha scatenato un polverone con la sua canzone che presenterà al prossimo Festival di Sanremo dal titolo: "Luca era Gay". Tra tutte, la reazione più dura è stata quella dell'Arcigay che ha invitato la Rai Radio Televisione Italiana a provvedere alla sua rimozione ed a prendere una posizione in merito ad una canzone che potrebbe contenere spiacevoli posizioni omofobe, minacciando di bloccare il Festival della Canzone Italiana con tutto ciò che ne consegue. La canzone parlerebbe di un giovane, Luca, che sarebbe "guarito" dall'omosessualità. Su Facebook Italia intanto c'è il gruppo che spopola "Non lasciamo che Povia canti di ex-gay a Sanremo", con centinaia di adesioni in poche ore e che già conta un centinaio di adesioni.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook uccide... E diventa un horror!

L’idea non è malvagia. Anche se di film su Facebook e la generazione 2.0 ne abbiamo sentito parlare all’inverosimile questa ci sembra al momento una trovata niente male. Un film su Facebook che uccide, un horror su un social network per ragazzini, dove le vittime vengono eliminate dalle pagine e dalla vita vera (che per qualcuno é la stessa cosa) in una specie di macabro rituale alla Dieci Piccoli Indiani di Agata Christie.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

"Ciao Giacomo, compagno ideale"

Con Giacomo Bulgarelli scompare un grande signore del calcio, in campo e fuori". Così il presidente della Figc, Giancarlo Abete ha voluto ricordare il centrocampista del Bologna e della nazionale, scomparso giovedì sera dopo una lunga malattia. "Giornata di lutto per me e per tutti i tifosi di calcio. E' morto Giacomo Bulgarelli, capitano del Bologna 'che tremare il mondo fa'. Un campione della mia giovinezza è rimasto nel cuore di tutti i tifosi italiani. Sono sicuro che Giacomino - come disse Bernardini del suo Bologna - 'giocherà ancora così in paradiso". Lo ha scritto Pier Ferdinando Casini sul suo Facebook personale, ricordando l'ex centrocampista rossoblù.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook è passato di moda?

Facebook mette i fatti personali dei suoi iscritti alla mercè di chiunque e tanti, forse troppi utenti, iniziano a pentirsi e a disiscriversi. Il vero problema di FB è nella clausola totalmente a INLEF favore degli amministratori della piattaforma e contro la privacy degli utenti che recita più o meno: "l'autorizzazione è irrevocabile, perpetua, non esclusiva, trasferibile, totalmente acquistata e valida in tutto il mondo ad utilizzare, copiare, eseguire ed esporre in pubblico, riformattare, tradurre, estrarre (integralmente o parzialmente) e distribuire i contenuti dell'utente per qualsiasi scopo commerciale, pubblicitario o di altra natura". Che tradotto, significa che FB può fare ciò che vuole sui nostri dati. Finora le aziende italiane hanno messo un freno agli accessi dei propri dipendenti a Facebook, come Mediobanca, Poste Italiane e le Regioni Veneto, Emilia e Lombardia, per evitare le troppe distrazioni e defezioni sul lavoro. Tutto questo mentre è in lavorazione il primo film italiano sul social network dei record che si chiamerà Facebum! ResisteRete e uscirà ad aprile in dieci episodi. Nel cast ci sarà anche Pietro Taricone.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook risponde a D’Alia: “Chiudereste una ferrovia per un graffito sconveniente?”

“E’ come bloccare tutta la linea ferroviaria perché in una stazione ci sono dei graffiti sconvenienti”. Facebook, dalla California e con qualche ritardo, replica all’approvazione dell’emendamento al decreto sicurezza o “emendamento D’Alia”, dal nome del senatore dell’Udc che l’ha presentato e fatto approvare anche dalla maggioranza. E lo fa rivendicando a sè una “policy” molto rigorosa sul trattamento dei contenuti illegali: “Noi prendiamo molto sul serio il problema dei contenuti che incitano alla violenza e ci adopereremo per rimuoverli”.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Nokia e Facebook presto alleati

Facebook potrebbe presto sbarcare sui dispotivi mobili Nokia con una nuova serie di servizi per mantenersi in contatto con gli utenti del famoso social network. Stando alle prime informazioni, le due società avrebbero avviato un confronto già da alcuni mesi alla ricerca di un buon compromesso in grado di soddisfare le rispettive istanze. L'indiscrezione giunge da alcune fonti vicine a Facebook e Nokia ed è ritenuta attendibile dal Wall Street Journal, che ne ha recentemente dato notizia.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'