lunedì 5 gennaio 2009

Su Facebook tanti personaggi famosi bersaglio di cattiverie e sbeffeggi

Vip e Facebook, la vita si fa sempre più dura: al vertice delle antipatie sociali troviamo nientemeno che Gigi D’Alessio, preso di mira dal gruppo su FB Aboliamo Gigi D’Alessio da questo mondo, divenuto dall'alto dei suoi 130.000 iscritti un vero cult. Stessa sorte per la compagna storica Anna Tatangelo, giudicata antipatica da mezzo social network o giù di li...
Segue a ruota Flavia Vento, che potrà contare su ben 30.000 donatori di neuroni (facebook.com/group.php?gid=29045029121) che spiegano così il perchè: "Considerato che ogni essere umano ne ha in media una ventina di milioni, non sarebbe una perdita consistente per i donatori ma aiuterebbe la povera Flavia ad avere un QI superiore alla temperatura media della Groenlandia". Non se la passa meglio Mara Carfagna, che è divenuta suo malgrado l'obiettivo finale di un dizionario nuovissimo: il gruppo Fare diventare “carfagna” una parolaccia arriva a quasi 10.000 iscritti, c'è di che preoccuparsi. Infine ecco i Nemici di Maria De Filippi, che vorrebbero un bel meteorite apocalittico sullo studio di Uomini e Donne...

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'